Digital Library

I canali di intermediazione e i servizi per il lavoro [Risorsa elettronica]

Natura: Monografia - Materiale testuale - Risorsa elettronica
Descrizione: I canali di intermediazione e i servizi per il lavoro [Risorsa elettronica] / ISFOL ; di Emiliano Mandrone ... [et al.]. - Dati testuali elettronici. - Roma : ISFOL, c2016. - (Isfol Research Paper ; 31)
Note: Tit. dalla schermata del titolo. - Disponibile in formato elettronico
Sommario/Abstract: La ricerca di lavoro, ormai, è un’attività senza soluzione di continuità: si passa dalla transizione “scuolalavoro” al consolidamento occupazionale (lavoro atipico-tipico), dalla mobilità ascendente (carriera) a quella discendente (licenziamento e di ricollocazione), per finire con le opzioni di ritiro dal lavoro (pensione). In questo articolo, l’intermediazione è stata osservata prima come “meccanica della ricerca” (searching e matching) trovando il ruolo predominante del canale informale (amicale e professionale) e ben poco spazio all’intermediazione formale (o palese). Si è passati ad osservare l’intensità, la disponibilità, i tempi e le difficoltà di ricerca di un lavoro, osservando come la crisi abbia, ovviamente, modificato le propensioni e le aspettative degli individuali. Infine, si è analizzato il sistema dei servizi per il lavoro dove sono state evidenziate le caratteristiche e i comportamenti espressi dalle utenze, sia nell’ottica di presa in carico che della capacità di processare le richieste ricevute. In generale, il sistema appare complessivamente sottodimensionato rispetto alla domanda di servizi e alla tensione operativa espressa dai territori. L’innesto dei privati, se da un lato ha allargato la base di servizio dei sistemi locali, soprattutto per i target più forti e nei territori più dinamici, da un altro lato sembra mutuare dal contesto istituzionale gli stessi limiti riscontrabili nel protocollo operativo del provider pubblico (Cpi): una consistente quota di domanda di servizi inevasa, una circoscritta quota di servizi erogati nei tempi previsti dalla normativa, erogazione insoddisfacente di servizi di intermediazione e di rinvio alla formazione. Queste informazioni potrebbero essere utili al policy maker quando dovranno essere approntati i Piani delle performance dei servizi dal lavoro, previsti dalla più recente riforma delle politiche attive (D.Lgs. n. 150/2015 attuativo del cd. Jobs Act).

The job search has become an activity without interruption for the duration of the working life: the transition from "school to work" or from “non-standard to standard job”, from unemployment to employment, from one career to another and ultimately from working to retirement. In this article, the job brokerage was first seen as a "mechanics of search" (searching and matching functions), illustrating the predominant role of the informal channel such as friendship and family networks at the expense of necessary formal opportunities for job matches. In first part of the paper, the intensity, availability, timing and effort needed to find a job are analyzed, bearing in mind that the “economic crisis” has obviously changed the propensities and expectations of the individual to work. The second part highlights the characteristics and behaviors expressed by the users of the Public and Private Employment Services addressing their performance in terms of “taking charge”, “general commitment” and “customer satisfaction”. Overall, the System appears to be underpowered in comparison with the demand for services from their respective territories. Private operator engagement has on one hand expanded the base of the local systems service, especially for the strongest targets and in the most dynamic territories, but on the other hand, it seems that they are institutionalizing their own behavior. A large proportion of services is outstanding: only 1/3 of the services are provided in the legislative timeframe. This information could be useful to policymakers when the plans, which are provided by the most recent reform of active policies (Law 150/2015 implementing the cd. Jobs Act) have to be prepared.
Collezione: [Fa parte di] Isfol Research Paper ; 31 [Vai al dettaglio]
Numeri: ISBN: 978-88-543-0110-8
ISSN: 2281–499X
Autore:
ISFOL -  [Responsabilità principale]
Mandrone, Emiliano -  [Responsabilità alternativa] -  [Autore]
Termine di thesauro:
Mercato del lavoro
Politiche del lavoro attive
Servizi per l'impiego
Classificazione:
[Classificazione Decimale Dewey] 331.10945 - Economia del lavoro. Forze di lavoro e mercato del lavoro. Italia
Paese pubblicazione: Italia
Lingua: Italiano
ID scheda: 20789
Allegati:
Download volume
Biblioteca Inventario Sezione Ubicazione Collocazione Note Stato Prenotazioni
ISFL Rol0657 Risorse on line Rol 0657 Disponibile Nessuna Prenota
logo unione europea logo ministero del lavoro
© 2016 INAPP, Istituto nazionale per l’analisi delle politiche pubbliche. Corso d’Italia 33, Roma – 00198 Tel. 06854471